Centenario

L’anno 2012 per il Pontificio Seminario Regionale Umbro “Pio XI” di Assisi, è stato motivo di grandi festeggiamenti, ricorrendo infatti il 1° centenario dalla sua fondazione. Un anniversario non certo eccezionale per un’istituzione ecclesiastica se si guarda alla “quantità”, ma che è di enorme rilevanza se si pensa alla “qualità”. Il decreto sulla formazione sacerdotale Optatam Totius del 28 ottobre 1965, promulgato dai padri conciliari dice infatti: “I seminari maggiori sono necessari per la formazione sacerdotale. In essi tutta l’educazione degli alunni deve tendere allo scopo di formarne veri pastori di anime, sull’esempio di nostro Signore Gesù Cristo maestro, sacerdote e pastore” E’ dunque un compito importantissimo, che va ben al di là dell’immaginario collettivo sul seminario come luogo di apprendimento di determinate competenze, alla stregua di qualunque corso di laurea. Si capisce allora che festeggiare un secolo di attività, significa mettere nelle mani del Signore un’opera immensa di formazione di intere generazioni sacerdotali che hanno servito e servono le diocesi umbre. Se si guardasse poi al bene che questi sacerdoti hanno seminato nei loro anni di ministero nelle parrocchie loro affidate, come conseguenza del bene che hanno ricevuto durante gli anni di formazione in seminario, ci si rende conto di avere davanti un grosso debito di gratitudine verso questa istituzione e, in ultima analisi, verso il Signore stesso. Un grande anniversario dunque, che ha avuto una fitta serie di celebrazioni. Anzitutto il ritrovo per gli ex alunni, sacerdoti e non, durante l’anno e divisi per classi di età, ottima occasione per riallacciare relazioni e rivedere la struttura, dopo la recente ristrutturazione. Giovedì 22 novembre il seminario ha ospitato un importante incontro tenuto da S.E. il cardinale Silvano Piovanelli sul ruolo del sacerdote nella situazione ecclesiale odierna. Giovedì 29 novembre nella chiesetta di S. Nicolò, l’adorazione eucaristica e la veglia di preghiera, partecipata da tanti amici del seminario. Venerdì 30 novembre è stata la volta del concerto d’organo, in occasione del suo restauro. Alla tastiera il rev.do maestro don Gerardo Balbi, della diocesi di Gubbio. I festeggiamenti sono poi culminati con il solenne pontificale presieduto da S.E. il cardinale Ennio Antonelli e concelebrata da tutti i vescovi e sacerdoti umbri nella basilica papale di S. Maria degli Angeli, alla quale ha fatto seguito il pranzo in seminario. Se durante il 2012, ci si è fermati a fare il “punto della situazione” sulla storia che ci ha preceduti, non si può certo dimenticare che esso è anche un punto di partenza che carica tutti coloro che hanno vissuto e partecipato a questo centenario, responsabili di quello che sarà il futuro, che con l’aiuto di Dio, speriamo di costruire altrettanto gloriosamente.

Permanent link to this article: http://www.seminarioumbro.it/centenario/