Don Francesco Medori e la pastorale dello spettacolo viaggiante

Si è tenuto ieri sera nell’aula magna del nostro Seminario il primo incontro proposto per questo nuovo anno formativo dal G.A.Mis (Gruppo Azione Missionaria) dal titolo “La pastorale dello spettacolo viaggiante”.  Relatore: don Fransceso Medori presbitero dell’arcidiocesi di Perugia-Città della Pieve e da trenta anni parroco a Ferro di Cavallo.

È lo stesso don Francesco che ci confessa: “questo ramo della pastorale è pressoché sconosciuto da molti” ed è questo che lo ha spinto a volere fortemente questo incontro con noi; “prendere coscienza di questa realtà” ci spiega, è il primo passo per incominciare ad avvicinarsi a questo “mondo dello spettacolo viaggiante”.

Durante la serata don Francesco ci ha raccontato la sua esperienza: “vedevo arrivare il Luna Pack e il circo ma non mi ponevo mai il problema di queste famiglie” , fino a quando il Vescovo Chiaretti non gli ha affidato l’incarico della loro cura pastorale. “Ci sono voluti anni” per prendere confidenza con questo mondo e per vincere le reciproche diffidenze ma oggi don Francesco è diventato un punto di riferimento per molti di essi. Che genere di pastorale si può proporre? Una pastorale semplice dato il poco tempo in cui si fermano nelle nostre realtà, una settimana al massimo un mese; la cosa fondamentale ci confessa don Francesco, “è riuscire a creare una rete ad ampio livello territoriale che coinvolga i sacerdoti per assicurare una continuità alla formazione pastorale”.

Permanent link to this article: http://www.seminarioumbro.it/don-francesco-medori-e-la-pastorale-dello-spettacolo-viaggiante/